Ritratto di Giuseppe Zatrillas

TIPOLOGIA

Ritratto

TITOLO

testo

AUTORE

Anonimo

ANNO

MISURE

29×35

MATERIE E TECNICHE

Acquerello

COLLOCAZIONE

Sala 5

NOTIZIE STORICO-CRITICHE

Giuseppe Zatrillas, Conte di Villasalto, come esplicita la didascalia apposta in alto a sinistra, è raffigurato in scuri abiti eleganti e raffinati; perfettamente in linea con la moda del periodo, egli porta anche i lunghi capelli sciolti sulle spalle.

L’anonimo pittore sceglie anche di darne un’immagine di uomo di cultura, raffigurandolo poggiato ad una scrittoio, intento forse a redigere qualche documento.

In basso, oltre al blasone coronato, vi è un cartiglio con il nome dell’effigiato e la sua età, 37 anni, al tempo del ritratto.

Dal Tola sappiamo che fu “copiato dal rame inserito nell’opera intitolata Enganos y desenganos del prophano amore ecc.