Ritratto di Mons. Sotgia

TIPOLOGIA

Ritratto

TITOLO

testo

AUTORE

Sini

ANNO

1835-1838

MISURE

29×35

MATERIE E TECNICHE

Acquerello

COLLOCAZIONE

Sala 5

NOTIZIE STORICO-CRITICHE

L’acquerello fa parte della serie utilizzata per la creazione dei ritratti litografici inclusi da Pasquale Tola nel suo Dizionario Biografico degli uomini illustri di Sardegna (Tola 1838), disegnati dal vero dal Sini, da Perico Ayres poi e litografati da Demetrio Festa come ricorda lo stesso Tola nelala prefazione dei suoi volumi.

Monsignor D. Giorgio Soggia emerge dalla cornice di nubi che lo avvolge e ne esalta la figura e, allo stesso tempo, lo separa dalla minuta didascalia con la firma dell’autore.

Il Sini, come ricorda Tola nel suo Dizionario Biografico degli Uomini Illustri di Sardegna, lo copiò “dal quadro in tela esistente nella sacrestia dei PP. Serviti in Sassari”.